La Mission di Polistudio

 

Ascoltiamo e accompagniamo il cliente nella sua evoluzione, offrendo alla sua organizzazione la soluzione più efficace in ambito sicurezza, ambiente e sistemi di gestione.

 


L'attività di Polistudio è la consulenza e la formazione sulla sicurezza nel lavoro, la tutela dell'ambiente e l'organizzazione aziendale. La Società nasce nel 1986 dalla volontà dei soci fondatori di creare una struttura in grado di fornire molteplici soluzioni per la prevenzione dei rischi e per la tutela dell'ambiente. L'obiettivo della completa soddisfazione del Cliente, supportato da un forte senso di responsabilità, ha permesso a Polistudio di ottenere nel 1997 la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001, nel 2003 la Vision 2000 e nel 2008 la certificazione di Responsabilità Sociale d'Impresa SA8000. Tali riconoscimenti hanno accompagnato la trasformazione di Polistudio in società di ingegneria ed in società per azioni. Il cammino di crescita fatto in questi anni ha permesso di sviluppare la vision di Polistudio che oggi si è così trasformata:

 

Siamo il punto di riferimento in ambito salute, sicurezza e tutela ambientale.

Benessere organizzativo e sostenibilità sono il valore che portiamo alle aziende clienti e alle loro persone. 

 

Brochure Polistudio

» Scarica la brochure istituzionale

 

Descrizione della Sede

Nell’Agosto del 2006 Polistudio decide di stabilire la propria sede presso un’antica villa padronale situata nel cuore della campagna di Ceregnano (Rovigo), lungo le rive del Canalbianco, in località Le Procurative. Il fabbricato, di origine seicentesca e antica sede dei Procuratori di Citra è disabitato da oltre dieci anni e nasconde la sua originale bellezza dietro un prolungato degrado e un visibile deterioramento che ne ha alterato il volto. Nello stesso anno ha inizio il restauro conservativo che porterà al recupero dell’intero immobile e dei seimila metri di scoperto che lo circondano. Mantenendo lo stile e il disegno originario, la villa, denominata “Le Procurative”, viene interamente recuperata nel rispetto dell’antica architettura e dotata di un impianto fotovoltaico che ne garantisce la piena autonomia energetica. Dalle travi che sorreggono la singolare copertura a quattro falde, risanate e rafforzate con l’utilizzo di tecniche innovative, fino al recupero del centenario pavimento alla veneziana e delle decorazioni geometriche e floreali. Dal risanamento delle pareti attraverso la tecnica del cuci/scuci al ripristino degli intonaci nel rispetto degli antichi materiali. Un restauro conservativo terminato a fine 2009 che ha permesso a Polistudio di trasferire la sede dell’azienda a partire dal gennaio 2010, e ha restituito al paesaggio un pezzo della sua storia.

Come raggiungerci