Il prossimo 11 Gennaio 2017 ricorre la scadenza per svolgere l’aggiornamento formativo sulla sicurezza per Lavoratori, Preposti e Dirigenti già formati alla data di entrata in vigore degli Accordi (ossia prima del 11/01/2012).

Periodicità e durata degli aggiornamenti


L’Accordo 21/12/11 “Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori, ai sensi dell'articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (Rep. Atti n. 221/CSR) (G.U. n. 8 del 11-1-2012 )” stabilisce che:

  • per i Lavoratori, è previsto un aggiornamento quinquennale, di durata minima di 6 ore, per tutti e tre i livelli di rischio (BASSO, MEDIO e ALTO).
  • per i Dirigenti e i Preposti, è previsto un aggiornamento quinquennale, con durata minima di 6 ore in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Se invece le figure sopra citate hanno svolto la formazione successivamente all’entrata in vigore dell’Accordo del 21/12/11, ossia dopo il 11/01/2012, il quinquennio per l’aggiornamento decorre dalla data di completamento dei rispettivi corsi base.